Girovagando qua e la sul web ho trovato una notizia che mi era proprio sfuggita.
La novità non riguarda proprio l’intimo nello specifico ma lo spot pubblicitario di una nota marca tedesca di abbigliamento intimo… la Liaison Dangereuse.
Lo spot parte con una bella modella, Miriam Wimmer, che dopo essersi fatta la doccia ed essersi truccata, indossa un coordinato intimo comprensivo di reggicalze, appunto della marca tedesca e alla fine dopo essersi compiaciuta davanti allo specchio si infila un Niqab un abito islamico che lascia scoperti soltanto gli occhi.
A questo punto compare il messaggio Sexiness for everyone. Everywhere, cioè Sensualità per tutti. Ovunque.
Lo spot ha fatto discutere molto … sia le comunità islamiche sia quelle occidentali.

Ecco lo spot andato i onda qualche mese fa.

Articoli correlati: